Garcia asfaltato dal Bayern, ora non saluterà più i tifosi della Roma (per vendetta contro la Juve) ma saluta la Champions League

29

Sono ancora sotto gli occhi di tutti la parole pronunciate da Rudi Garcia durante la conferenza stampa al termine della partita tra la Juventus e il Lione che hanno visto i francesi eliminare i bianconeri dalla Champions League.

Ebbene, il tecnico francese si è lasciato prendere dall’entusiasmo:

“Visto si parla di quando allenavo la Roma, ho un messaggio per i miei amici della Roma: ‘Ragazzi ce l’abbiamo fatta!‘“, ha urlato il tecnico.

Tra Garcia e la Juve non ha mai corso buon sangue: storico il gesto del violino che l’allenatore fece durante uno Juventus-Roma.

Garcia dopo che per anni aveva tenuto dentro il rammarico di aver perso gli Scudetti dietro la Juve, ha potuto vendicarsi sui bianconeri alla faccia dello stile e la sportività.

Ma purtroppo per lui in semifinale, ha avuto ben poco da esultare perchè il Bayern di Lewandosky e Gnabry ha letteralmente asfaltato il Lione rifilandogli tre gol e annichilendo i transalpini sia sul piano del gioco che su quello del risultato.