Cannavaro: “Scudetto vinto per demerito delle rivali? Quello è il solito alibi dei perdenti”

84

L’ex difensore Fabio Cannavaro nel corso di una lunga intervista ai microfoni di TuttoSport ha anche commentato il 9° scudetto consecutivo portato a casa dalla Juventus.

Le parole di Cannavaro:

“Il tempo vola, ma in effetti vincono sempre loro. Non è un caso, la Juventus è la società che investe maggiormente e che continua a lavorare per vincere guardando sempre al futuro.

Scudetto vinto per demerito delle rivali? Assolutamente no. Quello è il solito alibi dei perdenti.

Ma non lo dico io, è così da sempre. La Juventus ha vinto perché si è confermata la più forte.

E visto il margine di vantaggio che ha sulla concorrenza, parte favorita anche per raggiungere il decimo scudetto consecutivo“.

Nel corso dell’intervista Cannavaro ha anche commentato positivamente la figura di Maurizio Sarri:

“Maurizio è già un big, per raggiungere Klopp e Guardiola, gli manca solo la Champions. E con la Juve ci può riuscire“.