La critica di Pistocchi: “La sorella di CR7 in un colpo solo svilisce i compagni e il lavoro del tecnico”

110

La sconfitta della Juventus in Coppa Italia ha deluso il mondo bianconero, decisamente impreparato a vedersi sfilare dal Napoli il primo trofeo della stagione.

Una delusione manifestata anche dalla sorella di Ronaldo, Elma Aveiro, che nei giorni scorsi sul suo profilo Instagram ha scritto:

Cos’altro puoi fare. Il mio tesoro da solo non fa miracoli… Non riesco a capire come si possa giocare in questo modo… Comunque, sù la testa, di più non puoi fare, mio Re”.

Un commento molto critico indirizzato ai compagni di CR7 e all’allenatore Maurizio Sarri.

Un attacco che ha scatenato molte polemiche e la reazione di molti tifosi, compresa anche quella della giornalista e compagna di Gigi Buffon, Ilaria D’Amico.

A riprendere l’intervista di Ilaria D’Amico a La Gazzetta dello Sport, il giornalista Maurizio Pistocchi, che sul suo profilo Twitter ha commentato:

“Anche nel calcio, come nel telecomando di Sky, bisogna introdurre il parental-control –la sorella di CR7 in un colpo solo svilisce i compagni e il lavoro del tecnico– ma anche il conflitto di interessi è un problema non da poco”.