Il preparatore atletico del Lione chiarisce l’uscita infelice sulla Juve: “Essendo stato alla Lazio, spero che vinca lo scudetto”

31747

Paolo Rongoni, preparatore atletico del Lione, è intervenuto ai microfoni di Radio1 in Sabato Sport per parlare della gara di ritorno di Champions League tra la Juve e la formazione francese:

“In Francia potremo iniziare gli allenamenti di gruppo dal 22 giugno, mentre la Juventus giocherà anche il campionato. La differenza sarà proprio il ritmo partita”.

In merito invece ad una sua recente dichiarazione relativa alla lotta scudetto, Rongoni precisa:

La mia uscita è stata infelice, ma essendo stato alla Lazio è normale spero vinca lo scudetto”.

Sicuramente vogliamo vincere, ma se la Juve passerà il turno sarò poi il primo a tifare per Juve, Atalanta e Napoli in Champions”.