Mazzola sul derby: “L’arbitro ha favorito la Juve, cavoli se l’ha favorita!”

11

La leggenda nerazzurra Sandro Mazzola, nel corso della trasmissione radiofonica di Radio 1, Un Giorno da Pecora, ha commentato il derby di domenica scorsa, che ha visto la Juventus dominare a San Siro, portandosi a casa la vittoria sull’Inter, oltreché la prima posizione in classifica.

Mazzola, dopo le due sconfitte consecutive dell’Inter, prima contro il Barcellona, poi contro la Juventus, ha avuto parole particolarmente critiche nei confronti di Antonio Conte.

Circa la juventinità di Antonio Conte, Mazzola ha commentato:

“Abbiamo fatto bene a toglierlo alla Juve però non lo so, non mi convince. Quando parla mi sembra parli ancora con gli juventini invece che con quelli dell’Inter, mi sembra ancora juventino. Si nasce juventini e si nasce interisti, è difficile cambiare.

È gobbo dentro, anche da come guarda la partita. Vorrebbe parlare da juventino, poi si accorge che è all’Inter e parla da Inter”.

In chiusura il commento di Mazzola sugli arbitri:

“Alla Juve gli bastava alzare le mani e guardare l’arbitro per avere un rigore qui, qui non funziona così”.

Alla domanda se l’arbitro avesse favorito la Juventus nel derby, Mazzola ha commentato:

L’arbitro ha favorito la Juve come sempre, cavoli se l’ha favorita, ma che partite vedete?”.