spot_img
spot_img
venerdì, 9 Dicembre 2022

In vista di Fiorentina-Juve, Italiano: “Elmetto in testa. Non temo solo Vlahovic”

Condividi

Alla vigilia della sfida contro la Juventus, l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano ha presentato l’attesa sfida in conferenza stampa.

Pronti per la Juventus? “Passiamo dal non goderci la prestazione fantastica con il Napoli ad archiviare delusione per la sconfitta con l’Udinese. Dobbiamo affrontare così queste partite, con equilibrio e senza esaltarci o deprimerci, analizzando quanto fatto di negativo e positivo per cercare di reagire”.

“La sconfitta a Udine non ci voleva, non ce l’aspettavamo e con più qualità potevamo fare anche un punto. Possiamo rimediare ma giochiamo contro un’altra squadra forte… Ci vuole voglia e consapevolezza, essere pronti ad ogni evenienza. Speriamo di recuperare qualcuno, chi è disponibile dia battaglia alla Juve“.

Cosa temere della Juventus? Non sono solo Vlahovic e le sue punizioni… La nostra idea è di limitare le fonti avversarie, non farli esaltare. Non sto qua ad elencare i giocatori di qualità e i campioni che ha la Juve, ma dobbiamo pensiamo a noi e a lavorare bene. Non c’è nulla di facile né di scritto: domani elmetto in testa, sappiamo quanto è importante per Firenze, per la classifica e noi stessi”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie