Ravezzani punge Mancini: “O non convochi Kean o provi a metterlo, vista la pochezza degli altri”

1109

Dopo il pareggio 1-1 contro la Bulgaria e quello di ieri 0-0 contro la Svizzera, la Nazionale Italiana scenderà in campo mercoledì contro la Lituania, una sfida che gli Azzurri sono chiamati a vincere.

A commentare il magro pareggio rimediato con la Svizzera, anche il giornalista Fabio Ravezzani, che su Twitter ha messo l’accento su Moise Kean e ha lancia una frecciatina al ct della Nazionale, per via delle scelte sulla formazione mandata in campo:

“Non abbiamo neppure giocato male. Ma quando i componenti del tuo attacco al massimo sono arrivati agli Ottavi di Champions, rischia di finire così. E bisogna uscire dall’equivoco Kean: o non lo convochi, o provi a metterlo almeno nel secondo tempo vista la pochezza degli altri“.