Piccinini: “Pirlo sta provando ad adattarsi come fece Sarri, ma lui aveva un’esperienza che Pirlo non ha”

42

A SkySport il giornalista Sandro Piccinini ha commentato l’operato di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus. Un percorso complicato per il Maestro, come lo fu per Maurizio Sarri con il quale Piccinini ha trovato delle similitudini nel loro modo di allenare.

Il commento di Piccinini: Sarri non conosceva l’ambiente bianconero e fu scelto per fare un tentativo per rendere più spettacolare la Juventus. Lui ha provato a calarsi in un ambiente che non conosceva e si è rivelato un problema, perché non è entrato in sintonia coi giocatori. Al contempo, però, si è adattato lui ai giocatori in rosa, e lo disse anche pubblicamente. La Juventus continuò a giocare in modo non troppo spettacolare ma ha portato a casa un campionato.

Quella esperienza può essere utile anche a Pirlo – ha continuato Piccinini -, che aveva una certa idea di calcio. Ora sta provando ad adattarsi un po’ ma non so se riuscirà a trovare una quadratura, perché Sarri aveva alle spalle una esperienza che Pirlo non ha. Quest’ultimo, però, ha la società alle spalle che lo sorregge, ha concluso il giornalista.