Alex Sandro e Cuadrado positivi al Covid e Morata infortunato. Tifosi bianconeri scatenati: “Adesso chiamate la ASL di Torino”

35

La positività di Cuadrado, contagiato dal Covid al pari di Alex Sandro ha scatenato l’ira dei tifosi della Juventus che non hanno perso tempo per rinfacciare com’è finita la vicenda col Napoli allorquando fu colpito da due casi di positività che fecero si che i partenopei disertassero la gara con la Juve dello Stadium.

Il portale web Sportevai ha pubblicato una carrellata di commenti alcuni ironici altri un po’ più velenosi:

Quindi con Cuadrado e Alex Sandro positivi al Covid e Morata infortunato possiamo andare all’ASL di Torino e non presentarci con il Milan giusto?”.

E poi: “Se la Asl di Torino vietasse la trasferta, i procuratori napoletani partirebbero alla caccia di intercettazioni, falsi e robe simili. Non funziona come dalle vostre parti”.

Qualcun altro scrive: “L’Asl di Torino non interviene? Solo l’eroica Asl di Napoli si è mossa a suo tempo per evitare la diffusione del virus bloccando una squadra già pronta al sacrificio?”.

E ancora: “Erano 2 i giocatori positivi per Juve-Napoli sono 2 i giocatori positivi per Milan-Juve, Intervenga la Asl di Torino. C’è 1 precedente legittimato”.

L’Asl di Torino SICURAMENTE non farà partire la Juventus per Milano” o ancora: “La società ovviamente vuole giocare, ci mancherebbe. Questo a scapito di possibili contagi anche ai giocatori del Milan. Perché l’ASL di Torino o quella di Milano non intervengono?”

Cosa dobbiamo fare per domani? -Fare i test col laboratorio di Avellino amici di Lotito. In 5 minuti tutti negativi, anche Alex Sandro. -Chiamare la ASL di Torino mezza ora prima della partita per sospendere il viaggio”, commenta ironicamente un tifoso.